Benvenuti nello spazio web di Simone Mariotti

pixel pixel
Simone Mariotti: Finanza & investimenti

Cerca in questo Topic:   
[ Vai in Home | Seleziona un Nuovo Topic ]

pixel La Brexit, l’oro e gli strafalcioni delle banche sulle materie prime
Finanza & investimentiLa Brexit ha dato un colpo mortale alle previsioni sulle materie prime degli ultimi mesi, soprattutto parliamo di quella più preziosa, l’oro. Quando pochi anni fa le commodities raggiunsero il loro picco, le banche d’affari, Goldman Sachs in testa, parlarono addirittura di un “superciclo” in atto, cioè un movimento di crescita che sarebbe dovuto durare vari lustri. Il petrolio era visto in salita fin oltre i 200$ al barile, da Barclays per esempio, che ancora ad aprile 2013 era super rialzista, con...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Politici, banchieri, aringhe e le curiose analisi di borsa
Finanza & investimentiL’amministratore delegato di Montepaschi, Fabrizio Viola, intervenuto a Focus Economia la settimana scorsa su Radio 24 ha rilasciato delle dichiarazioni piuttosto stupefacenti. Il numero uno della banca senese ha candidamente dichiarato di non ricordare una dinamica di mercato come quella dell’ultimo mese. Non contento, ha aggiunto che lui non è uno qualunque, ma un esperto che ha vissuto i mercati finanziari in prima persona, “che faceva il mestiere di chi oggi opera sul mercato”. E non solo non ricorda...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Se le Casse di Risparmio continuano a fallire
Finanza & investimenti

Dieci piccole Casse
continuarono a prestar,
ma lo fecer molto mal,
solo nove ne restar.

Nove piccole Casse
coi bilanci lì a truccar,
una cadde un po’ indagata,
otto sole ne restar.

Prendo in prestito la vecchia filastrocca resa celebre da Agata Christie per sdrammatizzare, e se non fosse tragico ci sarebbe da sorridere anche ad aprire il sito della Banca delle Marche, in cui appare uno spot che

Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel La crisi di borsa e i soliti errori, da evitare
Finanza & investimentiLa scorsa primavera mi arrivò una newsletter molto euforica. L’indice della borsa italiana aveva raggiunto quota 25.000 e si annunciava un grande rialzo tutto di volata sino a 45.000 nel giro di breve. La cosa era mostrata come un fatto necessario, ovvio. Negli stessi giorni alcuni clienti mi chiamarono allettati da argomentazioni simili sentite in giro: il rialzo era alle porte. Forse alle porte del Paradiso Terrestre, ma per avere certezze in borsa, sarebbe più sicuro cercare conforto nel Paradiso vero, quello un po’ più in su. Dico il peccato e non il
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Quell’allarmismo sospetto sui fallimenti bancari “a carico” dei privati
Finanza & investimentiC’è una notizia che sta girando da giorni in rete e sui media che mi son reso conto sta creando un certo allarmismo tra la gente. Il tema è quello delle crisi bancarie e dell’eventuale coinvolgimento dei privati con prelievi dai loro depositi previsto dalla nuova normativa europea, appena approvata anche dall’Italia.
Da anni sostengo che la vulgata che vuole le banche immuni da ogni rischio era un’illusione destinata...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel L’eterna lotta tra borsa e immobili. Un caso concreto
Finanza & investimentiGiorni fa un mio cliente mi ha riferito l’esperienza della sua famiglia su una operazione immobiliare iniziata nel lontano 1978 e appena conclusasi e mi ha chiesto di fare un paio di conti per avere un’idea del risultato complessivo e di cosa avrebbero prodotto eventuali investimenti alternativi. Il periodo è piuttosto lungo e diventa quindi interessante valutare soprattutto il confronto con il mercato azionario e i suoi indici, che ci offrono serie storiche precise e su ogni orizzonte temporale.
Partiamo dicendo che...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Tutti felici sui mercati, ma non abbassiamo la guardia
Finanza & investimentiSi respira una generale euforia sui mercati azionari ultimamente. I tassi a zero del mercato obbligazionario spingono molti a cercare alternative, forti anche dei recenti rialzi dei listini. Il dollaro poi ha dato una grossa mano a chi aveva investimenti globali. Insomma ci sono tutti gli elementi necessari per lasciarsi andare un po’ troppo, cullati dai ricorrenti sogni di crescite infinite. In questa rinnovata positività generale verso le azioni, gli aspetti da analizzare sono due, ma...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Inondati di case vuote, più del previsto
Finanza & investimentiDomenica scorsa ricordavo il disastro immobiliare annunciato dieci anni fa. Per una curiosa coincidenza il giorno dopo, su La Repubblica, il prof. Alberto Ziparo, docente di pianificazione urbanistica all’Università di Firenze, riportava dei dati piuttosto sconvolgenti sul numero di abitazioni vuote sparse lungo lo stivale, un argomento che trattai sempre nel 2004, quando scrissi un articolo intitolato “Un futuro pieno di case vuote”.
L’allarme che lanciavo allora era che il numero di abitazioni già presenti sul territorio, unito al...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Quel disastro immobiliare annunciato dieci anni fa
Finanza & investimentiNei giorni scorsi a Rimini è stato venduto all’asta un albergo di Viserba di 40 camere. La base d’asta iniziale frutto della perizia del tribunale era di 1milione 920mila€. Dopo varie aste deserte il prezzo di aggiudicazione è stato di 826mila€.
E’ solo l’ultimo segnale d’allarme del grave problema che da anni sta affliggendo il mattone, e che a Rimini rischia persino di ingigantirsi se dovesse essere approvata la norma sul cosiddetto “condhotel”, anche se su questo non mi esprimo perché non ho...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel ll filosofo della finanza - Intervista ad Alessandro Fugnoli (Kairos)
Finanza & investimentiLa sua newsletter settimanale di strategia, Il Rosso e il Nero (disponibile a tutti su www.kairospartners.com) è uno degli appuntamenti più interessanti, particolari e seguiti del mondo finanziario italiano. Eclettico, di formazione filosofica ma prestato da sempre alla “scienza triste”, abbiamo oggi il piacere di ospitare Alessandro Fugnoli, strategist del gruppo Kairos, una delle eccellenze italiane della finanza e dell’asset management indipendente, che proprio in questi giorni...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Gli abusi del sistema banche e i rischi a carico dei clienti
Finanza & investimentiNel marzo 2011 in un articolo del Sole24Ore, Morya Longo ricordava una pratica diffusa delle banche, leggiamo: “Un paio di settimane fa il Banco Popolare ha venduto agli investitori istituzionali un covered bond (cioè garantito anche da mutui e valutato tripla A) pagando un rendimento del 4,173%. Contemporaneamente lo stesso Banco Popolare colloca ai suoi clienti retail obbligazioni a tasso fisso (non garantite da mutui e dunque più rischiose) pagando il 3,02%. Insomma: agli investitori professionisti offre obbligazioni iper sicure a rendimenti elevati, mentre alle famiglie...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Superare la crisi globale con le infrastrutture. Intervista a Eugene Philalithis
Finanza & investimentiE’ uno dei più noti gestori globali oggi in forza a Fidelity Worldwide Investment, storica e blasonata società di gestione indipendente, tra le maggiori a livello globale, premiata da Morningstar nel 2014 come Miglior Società Multi Asset, proprio il suo campo d’azione attuale. MBA, laurea in ingegneria presso l‘Imperial College di Londra, membro del team Fidelity Solutions, specializzato in asset allocation e gestione del rischio. Stiamo parlando di Eugene Philalithis, principale gestore del grande fondo bilanciato flessibile globale FF Global Multi Asset Income Fund di Fidelity, uno dei prodotti di punta della...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Gioie, dolori e ubriacature dell’investitore vinicolo
Finanza & investimentiDa anni seguo con divertimento il destino dei cosiddetti investimenti atipici, dai diamanti, alle opere d’arte, dai tappeti persiani ai francobolli. Ma è stato soprattutto il vino che ha attratto la mia attenzione rispetto agli altri beni di lusso, sia perché affascinante, ma soprattutto perché negli ultimi 10/15 anni è stato caratterizzato da un interesse del tutto nuovo da parte del mondo della finanza. Sono così proliferati molti wine funds (panieri di bottiglie venduti a quote, come i fondi comuni), e mentre i media seguivano divertiti l’evolversi della cose, i grandi venditori di passioni piazzavano...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Tra polli spennati e grassi maialini della finanza italiana
Finanza & investimentiCi sono alcuni spot relativi ai prodotti bancari e finanziari abbastanza divertenti e che sfruttano in modo maestrale il cronico lassismo informativo degli italiani sulla materia.
In uno che circolava assiduamente sino a qualche mese fa, una suadente voce femminile poneva al telespettatore un paio di domande esistenziali, per poi affermare che la vera domanda vitale era “perché devo pagare quando prelevo col bancomat?”. Era la Ing Direct che sponsorizzava uno dei servizi associati al Conto Arancio. Nulla di male, né di errato, se non fosse che...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo

pixel Pochi, maledetti e subito, la più grande ossessione finanziaria degli italiani
Finanza & investimentiLa domanda con cui ho chiuso il precedente articolo era chiaramente retorica. Sì, il cliente ha fatto bene a non cambiare il cavallo in corsa perché nei tre masi trascorsi dalla proposta della sua banca (la questione era se spostare il suo denaro da un fondo che aveva frenato, verso uno che aveva galoppato), il presunto futuro perdente ha quasi doppiato quello che avrebbe dovuto essere imbattibile.
“Tre mesi? Non sono nulla!”, sento già le critiche. E’ verissimo, e quello che è successo non è dovuto alle mia capacità divinatorie, ma a una entità molto più...
Clicca qui per leggere tutto l'articolo


pixel pixel


Questo sito è stato ideato da Simone Mariotti (p.iva 02628890408) adattando e modificando una versione del PHP-Nuke. PHP-Nuke (www.phpnuke.org) è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL (www.gnu.org).
Generazione pagina: 0.12 Secondi